Boateng Twitter: Emanuelson dice si è rotto una costola



Twitter non ha lasciato immuni nemmeno i calciatori, è già diventato il social network preferito delle star che postano i loro aggiornamenti ed i loro lavori futuri e a volte comunicando anche le ultime news con i fans. Ma che i calciatori iniziassero ad usarlo per comunicare i proprio infortuni mi sembra ancora abbastanza strano. Ecco quindi che assistiamo ad un’odissea di messaggi che vedono partecipe il giocatore del Milan Boateng ora infortunato e che sta ricevendo tutto il supporto possibile dai suoi tifosi. Per chi non lo sapesse, si è fatto male sul campo giocando contro il Barcellona. Si pensava inizialmente ad una semplice botta arrivata con un po troppa irruenza. Invece i risultati degli esami effettuati quest’oggi hanno avuto un esito diverso e lo vedranno fuori dal campo di gioco per circa 4 settimane il tempo che impiegherà l’osso a saldarsi. Di certo non si sapeva ancora nulla fino a che Emanuelson non ha dato la conferma della notizia con un tweet. E che si sia rotto una costola non è nemmeno una notizia certa, infatti oggi nel pomeriggio il giocatore di origini ganesi dovrà sottoporsi ad altri accertamenti.

Dalla società quindi, per il momento nessuna conferma, solo quel tweet del compagno di squadra. Il mondo dei milanisti è già in allarme.

Sulla pagina ufficiale che il calciatore ha su Facebook non ci sono ancora stati aggiornamenti infatti l’attività si è fermata al 15 di settembre. Dovremmo quindi aspettare che sia la voce ufficiale di Boateng o la società stessa a dare la notizia ufficiale della momentanea infermità del giocatore.