Facebook, arriva la riproduzione automatica dei video nel News Feed



Facebook continua a cambiare e l’ultima pensata di Mark Zuckenberg e dei progettatori Facebook riguarda la riproduzione automatica dei video caricati nel News Feed (che per chi non lo sapesse è la sezione del social network accessibile dalle vostre homepage). Si tratterà sicuramente di una trovata molto gradita, ma che preciso fin da subito riguarderà solo e soltanto i video pubblicati su Facebook in modo diretto, e non quelli presi ad esempio da Youtube o dal web.

Certo, comodità dell’ultima novità “facebookiana” a parte, è simpatico pensare a come Zuckerberg stia “raccattando” idee dai suoi “simili”: si pensi ad esempio agli hashtag, ereditati (diciamo) da Twitter, oppure ai curriculum sul profilo, la prossima new entry su Facebook che darà la possibilità agli utenti di caricare il proprio CV direttamente nell’area del profilo dedicata alle attività lavorative e che richiama alla mente Linkedln. Bè, forse al caricamento automatico dei video ancora non ci aveva pensato nessuno, eppure ad un’ idea del genere c’era  andato vicino Instagram, con gli utenti che hanno la possibilità di mandare in riproduzione un video semplicemente toccando lo schermo.

Sul caricamento automatico dei video nel News Feed di Facebook abbiamo anche altri dettagli: la nuova featuring sarà applicabile solo su tablet e smartphone, tralasciando dunque la versione desktop della rete sociale. Inoltre, almeno all’inizio, saranno riproducibili automaticamente solo i video dei singoli profili, e non quelli presenti su gruppi e/o pagine. Infine, si sa per certo che i video partiranno in modalità “silenziosa”, cosicchè gli utenti debbano solo scegliere quali filmati vedere ed ascoltare, modificando le opzioni audio. Sento che la nuova trovata avrà molto successo, a voi popolo di Facebook il giudizio finale!

 
MarkZuckerberg