Facebook Modificare i commenti: da oggi è possibile



Su Facebook sarà finalmente possibile modificare i commenti. Gli errori di ortografia e battitura ora riguarderanno solo lo status che non è ancora possibile modificare, se nel commentare quindi scriviamo uno strafalcione sarà possibile tornare indietro.

La funzione non è nuova. Sotto Natale infatti era magicamente apparsa per poi scomparire senza gloria qualche settimana dopo anche se, a mio avviso è una delle opzioni più utili che Facebook ci abbia concesso di usare.

Naturalmente ci saranno quelli che non potranno esentarsi dalle lamentele e ognuno in un certo senso potrà cambiare, per così dire, i commenti in tavola ma è solo questione di voglia, tempo e punti di vista, in ogni caso, è sicuramente utilissimo poter correggere quel che si è scritto.

Resta il mistero però del perché non sia possibile modificare lo status dal momento che nonostante sia letto da tutti è qualcosa che resta sulla nostra bacheca perché scritto da noi.

Modificare i commenti, nel caso abbiate necessità di farlo è veramente semplicissimo, basterà infatti cliccare sulla crocetta e si avranno quindi due opzioni: Modifica ed Elimina. Tramite la prima quindi, quello che abbiamo scritto tornerà attivo e potremmo aggiungere alcune parti toglierne altre o modificare gli errori d’ortografia, in questo modo, ci risparmieremo quindi pessime figure di fronte a tutta la rete.

Facebook inoltre terrà una cronologia dove sarà possibile vedere tutte le modifiche eseguite ai commenti di un post, un po come per farci rendere conto di quante volte cambiamo idea o di quanti errori di battitura potremmo fare durante una conversazione magari con un nostro amico.