Facebook tasto non mi piace: arriva Enemy Graph



In quanti hanno sognato il tasto non mi piace su Facebook o chi, almeno una volta non avrebbe voluto dare una bella spolliciata in giù a quella cosa e a quel commento proprio antipatico che è uscito?

Bhè, Dean Terry ha creato qualcosa di analogo, l’app esterna a Facebook ma integrata con il social nework permette di crearsi una lista di nemici che possiamo suddividere e modificare a nostro piacere; addirittura, si può anche assegnare la palma del cattivo che nell’app sta sotto la categoria Lex Luthor che come sappiamo è lo storico nemico di Superman.

Non solo i nostri amici potranno essere aggiunti alla nostra lista nera ma anche pagine o personaggi famosi che ci sono sgraditi, l’applicazione in una maniera poco politically correct inoltre, ci consente di sapere quando ad un nostro amico piace qualcuno che a noi proprio non piace.

Enemy Graph, questo è il nome dell’app è un’arma a doppio taglio e il suo creatore originario del Texas conosce le potenzialità di questa bomba ad innesco, ragione questa che lo spinge a vigilare assiduamente sui comportamenti da tenere all’interno di questa branca malvagia di Facebook.

Sempre Dean Terry che non è nuovo nello sviluppo di applicazioni per piattaforme sociali, in passato ideò un app per recuperare i vecchi Tweet dal social Twitter.

Insomma, qui abbiamo a che fare, scherzi a parte, con un genio incompreso e trascurato da gran parte della rete che si impegna a creare strumenti per implementare quello di cui i social network sono carenti o non potrebbero per motivi di buon costume o di buon senso inserire nella loro struttura.