Privacy Facebook: Arriva PrivacyScore il controllore delle app



Vi siete mai domandati come le applicazioni Facebook tutelino la nostra privacy ed in che modo la gestiscano o quanta sicurezza abbiamo una volta premuto il tasto “Consenti”?

Bhè, non è facile nemmeno accettare che quando diamo il consenso al trattamento dei nostri dati personali qualcuno potrebbe, proprio tramite l’app che stiamo usando, rubare le nostre informazioni oppure esporci involontariamente all’eventualità di prendere virus, malware o troijan.

Ora, se vogliamo essere sicuri che ciò che usiamo ci protegga opportunamente da attacchi informatici e da possibili violazioni della privacy, possiamo utilizzare un’applicazione offerta gentilmente da PrivacyChoice e accessibile digitando il nome all’interno del social network in blu.

PrivacyScore, questo è il nome dell’applicazione che consente di capire il livello di sicurezza, utilizza una scala di punteggio che va da zero a cento, naturalmente più alto è il numero più sicura sarà l’app o il gioco che andremo ad utilizzare.

Le più famose applicazioni e giochi sono già inseriti all’interno del software e disponibili per un controllo veloce effettuabile con il passaggio del mouse, in caso contrario basterà digitare il nome da noi cercato per far si che il software inizi un check in e ci consenta quindi di sapere quanto in sicurezza siamo sia dal punto di vista della privacy che da quello della tracciabilità.

Come tutti ben sappiamo, il social network di Zuckerberg non è mai stato un vero e proprio campione nel proteggere i dati dei propri utenti ed anche ora che i parametri sembrano migliorati, garantendo meno falle nel sistema, la protezione dei propri dati personali resta un punto importantissimo che necessita di cure ed aggiornamenti costanti ma che deve anche offrire sicurezza al popolo degli internauti.